Contenuti informativi personalizzati per la valutazione del rischio di credito

La valutazione del rischio di credito è da sempre una delle fasi più importanti e problematiche dell’intero processo di acquisizione e gestione del proprio portafoglio clienti. Tutte le imprese, senza distinzione di settore merceologico, forma giuridica e dimensione, si trovano a fronteggiare il problema di monitorare costantemente il livello di affidabilità delle proprie controparti, al fine di ridurre l’incidenza delle insolvenze dei crediti commerciali e i paralleli costi di recupero del credito.

Di fronte a tale esigenza, Consodata propone al mercato alcune soluzioni caratterizzate da un differente livello informativo e da diversificate modalità di delivery (servizi web service/in service, Consodata Credit Platform). Le principali soluzioni sono:
 

Informazioni Ufficiali

Per una prima analisi sull’affidabilità delle controparti non si può prescindere dalle informazioni ufficiali provenienti da Infocamere e dagli altri Pubblici Registri (Conservatoria).
In tale direzione assumono particolare rilievo:

  • gli eventi negativi: dettaglio dei protesti e delle pregiudizievoli di Tribunale e Conservatoria (ipoteche, pignoramenti, ecc.) sull’impresa e sui suoi esponenti;
  • gli indici e le poste bilancio che possono fornire indicazioni utili per valutare l’andamento economico, patrimoniale e finanziario del nostro cliente.

Consodata dispone dell’intero set informativo camerale, sia attraverso proprie basi dati costantemente aggiornate da protocolli camerali, sia attraverso collegamenti diretti con Infocamere ed altri operatori del settore.
 

Scoring Light

La disponibilità di basi informative riferite agli eventi negativi ha consentito a Consodata di produrre indicatori sintetici di rischiosità nelle varianti Business e Consumer: nello specifico è disponibile a livello individuale per il segmento Business e a livello territoriale (sezione di censimento) per quello Consumer.
In entrambi i casi, l’indicatore si ottiene dall’applicazione di un sistema di ponderazione degli eventi negativi con punteggi diversificati a seconda della gravità e anzianità dell’atto, del numero degli atti e dell’importo dei valori coinvolti (in relazione alla dimensione dell’impresa). E’ espresso da una sorta di «semaforo», con gravità correlata al colore assunto dallo stesso.

Le informazioni sopra descritte trovano particolare applicazione nei seguenti ambiti operativi:

  • alimentazione dei sistemi di credit scoring, per i quali Consodata può fornire, anche in modalità Web Service, soluzioni estremamente customizzate;
  • selezione target, finalizzata ad escludere da un piano liste le anagrafiche con bassi livelli di affidabilità;
  • arricchimento Customer e Prospect Database, con lo scopo di monitorare costantemente il merito creditizio delle singole controparti.

Voci correlate

Contatti

Contatti Consodata

Per ogni domanda o per ricevere maggiori informazioni, scrivi a info@consodata.it, oppure compila il form per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative.
Vai

Wiki

  • Rischio di credito

    Nell'ambito delle normali attività commerciali, il rischio di credito consiste nella probabilità... Leggi

  • Credit scoring

    Il credit scoring è un sistema usato per valutare la solvibilità delle controparti... Leggi