Modelli di customer analysis

Consodata realizza sofisticati modelli di analisi statistica volti a studiare e a “dare valore” alla Customer base del cliente: le informazioni originarie vengono integrate con le informazioni presenti nel patrimonio informativo di Consodata (B2B e B2C) e analizzate grazie a riconosciute capacità di datamining e trattamento dati.
La Customer Analysis costituisce un qualificato supporto in particolari aree d’indagine:

 

  • Segmentazione comportamentale: processo di analisi, prevalentemente basato su logiche RFM (Recency, Frequency, Monetary), mediante il quale si suddividono i clienti (potenziali e/o effettivi) in gruppi, ognuno dei quali risulta, nel comportamento d’acquisto e nel modo di reagire a specifiche politiche del marketing mix, omogeneo al suo interno e significativamente differenziato rispetto agli altri. Propone come obiettivo di migliorare la conoscenza della propria Customer base, al fine di rendere più efficienti le politiche di comunicazione, fidelizzazione e prospecting;

 

  • Antichurn: l’obiettivo è quello di individuare le variabili “spia” in grado di prevedere comportamenti a rischio di abbandono da parte della propria clientela. Il continuo monitoraggio dei livelli di rischio e la parallela interpretazione delle variabili "spia" costituiscono gli elementi di fondo per identificare e attuare le più appropriate azioni preventive e/o correttive;

 

  • Lifetime Value: si propone di valorizzare l’intero portafoglio clienti, tenendo in adeguata considerazione non solo i ricavi attuali, ma quelli attesi in un determinato arco temporale, considerando un opportuno tasso di “sopravvivenza” (Retention Rate). La conoscenza del “valore del cliente” è il prerequisito di base per orientare le azioni marketing sui segmenti a maggior profittabilità;

 

  • Canalizzazione: processo orientato all’attribuzione di ciascun cliente, attuale o Prospect, ai differenti canali in cui si articola la forza vendita di una società. Rapportarsi al cliente con il canale di vendita più adeguato è prerequisito per la massimizzazione del profitto, perché consente di sfruttare completamente le reali capacità di spesa/investimento del cliente con il minor costo di contatto/acquisizione.

Voci correlate

Contatti

Contatti Consodata

Per ogni domanda o per ricevere maggiori informazioni, scrivi a info@consodata.it, oppure compila il form per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative.
Vai

Best case

Consodata per l'Editoria

Editoria

Modelli di canalizzazione
Vai

Wiki

  • Logiche RFM

    Nell’ambito del Direct Marketing si riscontra una forte capacità predittiva... Leggi

  • Retention Rate

    Indica la percentuale di clienti rimasti attivi da un anno all'altro. Leggi